Mansutti ottimizza il suo lavoro con Google Workspace

Huware ha supportato Mansutti nell'implementazione di Google Workspace, che ha decisamente migliorato per i dipendenti la collaborazione e comunicazione, anche grazie a corsi di formazione guidati da Huware, che ha contribuito nell'aumentare l'adozione di nuovi strumenti.

Cliente:
Mansutti
Data:
Settembre 2019
Categoria:
Google Workspace, Work transformation
L’azienda

Mansutti S.p.A. è tra i primari broker assicurativi italiani indipendenti che segue clienti in oltre 50 Paesi, fornendo specifici servizi attraverso una piattaforma proprietaria internazionale. La famiglia Mansutti opera nel campo assicurativo dal 1925 ed ha costituito diverse realtà tra cui anche la Fondazione Mansutti, uno dei massimi centri mondiali sulla storia dell’assicurazione, e il MIC Mansutti Innovation Center per sostenere l’ecosistema delle insurtech.

La sfida

La necessità di Mansutti era quella di trasferire in cloud tutti gli archivi e la documentazione aziendale ed utilizzare al meglio la suite di collaborazione di Google in tutte le sue potenzialità.

La soluzione

Alla ricerca di un partner che fornisse un’assistenza costante e professionalità, Mansutti si è affidato a Huware, con cui condivide l’attenzione verso le persone, mentre Google Cloud si presentava come la soluzione che rispondeva meglio alle loro esigenze. 

“Già dal primo incontro abbiamo trovato in Huware un’azienda di professionisti seri e preparati.” 

Huware ha non solo implementato le soluzioni Google Cloud, ma ha anche ​supportato l’adozione della suite Google Workspace, organizzando una formazione virtuale e personalizzata per tutte le persone delle sede, erogando il servizio in poco tempo.

I risultati

Grazie a Google Cloud l’azienda ha potuto mettere a disposizione dei dipendenti uno strumento ricco e completo, tecnologicamente avanzato. Una serie di tool che si sono rivelati ancora più utili durante la fase di smart working, quando costretti a lavorare da remoto visto il difficile momento storico.

Un tool che è stato utile per la misurazione delle performance e dell’utilizzo del sistema da parte dei dipendenti è stato quello relativo alla reportistica, ritenuto dall’azienda “uno strumento davvero completo”